Torna agli Artisti    Chiudi

Remo Gordigiani

Biografia:

Gordigiani nasce nel 1926 ad Empoli, dove il padre giardiniere si è trasferito per motivi di lavoro. Rientrato a tre anni a Pistoia, frequenterà in questa città la scuola d'arte di Fabio Casanova dal 1938 al 1941. Durante la guerra è costretto per necessità a lavorare come disegnatore tecnico presso le Officine San Giorgio di Pistoia. Dalla fine degli anni quaranta inizia un periodo di studio e inizia ad esporre prima in ambito provinciale e poi sempre più a livello nazionale. Risale al 1958 l'inizio della serie delle "Figure Adolescenti" e al 1959-1960 quella delle "Foglie di magnolia". Dal 1960 Gordigiani si interessa all'Informale e inizia la serie dei "Motivi Romanici" che trasformerà con gli anni in simboli della segnaletica stradale. Nel 1964 è presente a roma con una personale con presentazione di Lara Vinca Masini. Per un problema fisico, intorno al 1965 abbandona la pittura a olio o smalto e inizia a dipingere a tempera, guazzo e acquarello. Risale a questo periodo la serie dei "Collages" che porterà avanti nel corso degli anni. Alla metà degli anni settanta si collocano gli studi sulla fotografia e la serie di ventiquattro tavole sul tema "Il Mare" dipinte ad acquarello su carta a mano.
   
Immagine Opera
1970
Foglie in autunno